Buon Compleanno Alessandria! Bande e majorettes per gli eredi di Gagliaudo

Osteria Franco e Ciccio
target="
Pizzeria

Alessandria spegne 848 candeline, e lo fa con stile. Nata nella seconda metà del XII secolo, situata in mezzo al Tanaro e al Bormida, la cittadina festeggia il suo compleanno invitando tutti i cittadini domenica 8 maggio a seguire il ricco e variegato percorso preparato per la sua celebrazione. L’evento, promosso  dalla presidenza del Consiglio Comunale, offre davvero molti spunti interessanti. Si comincia al mattino, dalle 10,00 alle  12,00 all’auditorium Michele Pittaluga, in via Parma 1, dove sarà possibile presenziare alle audizioni pubbliche della prestigiosa rassegna Nazionale per i cori giovanili e Scolastici della città di Alessandria, curata dal conservatorio Statale di musica “Antonio Vivaldi” di Alessandria, e dall’associazione “San Ambrogio Musica ” di Genova, giunta quest’anno alla sua VII edizione. La festa prosegue al pomeriggio, alle 15 celebrazione eucaristica alla Cattedrale di Alessandria in piazza Giovanni XXIII, poi si avanza verso Piazza Della Libertà con piacevole sipario musicale grazie alle bande : Fanfara della sezione Fanti A.N. F di Torino( da Piazza Garibaldi), Corpo Musicale Pompieri di Magenta MI( da piazza Matteotti/via Dante) Banda Civica Orchestra di Fiati “G Cantone” di Alessandria( da Piazza Giovanni XXIII).

Alle 16 in Piazza della Libertà, nell’area antistante del Palazzo Comunale, ci sarà il “Saluto musicale alla città”, curato dalla tre bande musicali coinvolte. Momento istituzionale della celebrazione per le 16, 15 , con i saluti del sindaco Maria Rita Rossa, il presidente del Consiglio Enrico Mazzoni, e a seguire le riflessioni sul tema Gagliaudo…chi era costui, fra storia leggenda e dissacrazione” , piacevole parentesi curata da Ugo Boccassi dedicata al celebre personaggio. Alle 16 30 formazione del corteo composto dalle tre bande, e dai gruppi Majorettes coinvolti, ovvero “Gruppo Majorettes” di Orbassano (To), “Punto e Virgola” di Druento(To), “Les Mascottes” di Giaveno (To).  Il gruppo di dirigerà verso la Cittadella partendo da Piazza della Libertà. La sfilata seguirà il seguente percorso: Palazzo Comunale, via Dei Martiri, Piazzetta della Lega, via Milano, piazza Santo Stefano, via Dossena, via Toscanini, area Bocciofila, nuovo ponte sul Tanaro, per poi arrivare in Cittadella. Si procederà con carosello con le majorettes e i musicisti coinvolti verso le 17 30. E prevista anche una consegna attestati e un grande concerto finale con protagonisti le bande musicali e le majorettes, la celebrazione finirà verso le 18 30. Quest’anno la manifestazione presenta diverse novità, non solo per la correlazione fra la VII Rassegna nazionale per Cori Giovanili e Scolastici di Alessandria, ma anche per la conclusione in Cittadella del transito sul ponte Tanaro, e per l’attenzione speciale al tema delle biciclette. Proprio così, Alessandria in questi ultimi mesi sta riscoprendo la propria grandezza (anche)come città che a cavallo fra il XIX e XX secolo, ha visto diventare protagonista la bicicletta. Questo legame ha portato la cittadina a sviluppare diverse idee con protagonista la celebre velocipede, come il progetto “Alessandria città delle biciclette”, promosso dall’amministrazione comunale, o la mostra che porta lo stesso nome e che è  esposta a Palazzo Monferrato fino a Giugno. Inoltre quest’anno vi sarà la prima edizione di Beer e Bike Festival, kermesse a base di birra, musica e pedali che si svolgerà in Cittadella dal 6 al 8 maggio.

La manifestazione del 8 maggio è stata promossa oltre che dall’Amministrazione Comunale anche dall’associazione Culturale “L. Bevilacqua” di Alessandria, anche dalla Banda Civica Orchestra Fiati G. Cantone, che vista l’attenzione sul tema bicicletta proporrà anche alcuni pezzi a tema, dall’ A.R.B.A.G.A ( associazione regionale piemontese bande musicali) , con il prezioso contributo  della Fondazione cassa di Risparmio di Alessandria, A.M.A.G e C.S.V.A.A( Centro servizi volontariato Alessandria e Asti). Sorprese, musica, storia e novità, le premesse per un evento piacevole e ricco ci sono proprio tutte.

 

Pulce Live

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *