Poca voglia di festeggiare il Primo Maggio: protesta “in bianco”

I lavoratori dello spettacolo scioperano sui social

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Il concertone del Primo Maggio si farà. Sarà trasmesso in TV, in parte registrato e in parte in diretta. I Lavoratori dello Spettacolo non l’hano presa bene: “Ma come si fa a parlare serenamente di lavoro proprio in questo momento dove molti, per decreto, sono costretti a casa senza un salario o uno stipendio?”

Iscriviti gratuitamente per continuare a leggere: