Sparatoria a Sale, banditi in fuga a colpi di kalashnikov

Cinque persone a volto coperto, sulla strada per il cimitero di Sale erano in attesa di un camion portavalori, armati di kashnikov. Per fortuna qualcuno se n’è accorto ed ha dato l’allarme, allertando i carabinieri.

Alla vista dei militari i banditi sono fuggiti sulle tre auto, esplodendo qualche colpo per guadagnare terreno, con i carabinieri all’inseguimento che hanno risposto al fuoco.

Due auto sono state abbandonate a bloccare il passaggio, mentre tutti e cinque sono poi scappati su una unica vettura. e’ caccia in tutto il Piemonte, ma anche nei territori vicini.