Avvocato evade il fisco: 150 mila euro “dimenticati”

pulce"
Osteria Franco e Ciccio

La Compagnia della Guardia di Finanza di Casale Monferrato, nell’ambito dell’attività di contrasto all’evasione fiscale, ha concluso una verifica nei confronti di un professionista esercente l’attività degli studi legali. Il predetto, risultato evasore totale dall’anno 2010, è stato individuato grazie ad input investigativi acquisiti attraverso le banche dati in uso al Corpo. All’atto dell’accesso, avvenuto presso lo studio legale, gli investigatori sono riusciti a rinvenire le fatture che sarebbero dovute confluire in dichiarazione e, grazie anche alle
indagini finanziarie effettuate ed ai riscontri con la documentazione contabile acquisita, hanno potuto ricostruire il reale volume d’affari del professionista, limitatamente agli anni sottoposti a verifica (dal 2010 al 2014), facendo così emergere compensi conseguiti e sottratti a tassazione, per complessivi 150.000 euro, nonché violazioni ai fini IVA per circa 30.000 euro. Il professionista, inoltre, nel corso dei predetti anni ha omesso di versare all’Erario imposte per 32.000 euro. Gli atti della verifica sono stati inviati all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle sanzioni.

MOsaico"
CentroStock"
D.Auto
Ina
Arcano"
Bar

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*