McDonald’s cerca 57 persone ad Alessandria e provincia

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – Voglia di mettersi in gioco, capacità di lavorare in squadra e a contatto con i clienti. E’ ciò che richiede McDonald’s che cerca 57 nuovi candidati da inserire nei ristoranti della provincia di Alessandria, in particolare 15 in città, 7 ad Acqui Terme, 8 a Castelnuovo Scrivia, 16 a Serravalle Scrivia, 5 a Tortona e 6 a Valenza. Posizioni che rientrano nel piano di crescita nazionale, che prevede quest’anno l’assunzione di 5.000 nuove persone in tutta Italia.
Grazie a contratti stabili, che rappresentano il 92% del totale, l’opportunità di lavoro si presenta concreta con possibilità di crescita professionale rapida.
È possibile inviare la propria candidatura direttamente sul sito (McDonald’s.it), attraverso la compilazione di un questionario circa diverse tematiche, tra cui la disponibilità oraria e il tipo di mansioni a cui si è interessati e il caricamento del CV. I candidati ritenuti idonei saranno contattati da McDonald’s e invitati a un colloquio individuale, che sarà anche l’occasione per ottenere tutte le informazioni sull’azienda e sul lavoro in McDonald’s.
Per ulteriori informazioni sul lavoro in McDonald’s visitare la sezione “Entra nel Team”.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA