Grigi: stagione finita per il difensore Bellodi operato per una lesione a un tendine

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – Altra tegola sulla testa per l’Alessandria Calcio. Dopo la lesione al bicipite femorale patita dal difensore Pierozzi, e conseguente stop, il club grigio perde un’altra pedina in difesa. Si tratta di Gabriele Bellodi che, a causa di una “lesione inveterata del tendine retto femorale destro”, come fatto sapere in un comunicato stampa, ha dovuto subire un intervento chirurgico che lo terrà lontano dai campi per almeno cinque mesi.
Centrale di difesa in prestito dal Milan, Bellodi è stato aggregato alla rosa grigia la scorsa estate all’inizio del ritiro disputando uno spezzone dell’amichevole con Sts Torino, a Cantalupa. Ha dovuto, però, di nuovo fermarsi e, da quel momento, è sempre rimasto a parte con lavori differenziati. (Foto Ufficio Stampa Alessandria Calcio).



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA