Tagliavano le gomme alle auto in centro: denunciati tre giovani

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – Tre giovani tra i 21 e i 32 anni sono stati rintracciati e denunciati dai Carabinieri poichè responsabili di atti vandalici ai danni di alcune auto parcheggiate tra via Parma e piazza Vittorio Veneto, sede del Comando provinciale dei militari di Alessandria. L’operazione è stata portata a buon fine grazie ai servizi mirati dopo le segnalazioni di danneggiamenti di autovetture in sosta avvenute nei giorni scorsi.
La sera del 1° febbraio una pattuglia della Radiomobile è intervenuta in piazza Vittorio Veneto in seguito alla segnalazione di tre individui che stavano danneggiando i mezzi in sosta nella piazza e nelle vie adiacenti. In particolare tre persone sono state subito notate dai Carabinieri. Una volta fermati e perquisiti, li hanno trovati in possesso di due coltelli a serramanico con cui hanno tagliato le gomme, di tre auto. I tre sono stati denunciati per danneggiamento aggravato e porto abusivo di strumenti atti a offendere.
Non potendo altresì escludere che gli autori dei danneggiamenti non siano solamente i tre denunciati, i Carabinieri hanno intensificato i controlli tesi a contrastare il fenomeno, nel quadro di una più ampia attività preventiva scaturita dai detti atti di vandalismo e dai recenti atti di violenza posti in essere, senza o per futili motivi, da giovani e giovanissimi nel capoluogo.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA