Vigilanza privata controllerà il centro di Alessandria

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Ad aiutare la polizia municipale nei controlli notturni è stata ingaggiata una società di vigilanza privata che, fino al 30 settembre, controllerà il centro di Alessandria per cercare di prevenire spaccate e atti vandalici. Per la verità esiste già un serivizio simile, ‘occhi sulla città’ in base al quale tutte le vigilanze private sono tenute a collaborare con le forze dell’ordine. Evidentemente però non è abbastanza effiace.

Così Palazzo Rosso ha chiesto una mano – o meglio una pattuglia – ad un vigilante privato, nella speranza che serva a prevenire e a rendere più sicuri gli alessandrini.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA