Alessandria Volley, oltre 300 tesserati sotto rete

whattsapp

Sotto la presidenza di Mauro Bernagozzi il volley alessandrino ha ritrovato compattezza, 3 anni fa come quando Avcb, Pgs Vela e Gs Quattrovalli si sono fuse nell’Alessandria Volley. Mauro Bernagozzi è diventato un Presidente vincente portando a casa risultati importanti nella Pallavolo Alessandrina anche senza esperienza in questo campo. Sono stati anni difficili ma vincenti a cominciare dallo staff con nomi importanti come Cristina Sacchiero, Antonio D’Onofrio, Andrea La Rosa, Renato Rustichelli,Gino Marku Rocco Famà, Marco Bernardelli (solo per citarne alcuni), persone da sempre vicino allo sport. La crescita dell’Alessandria Volley nasce dallo staff tecnico nodo cruciale di una società, il Presidente punta ancora su Massimo Lotta tecnico capace e vincente (Allenatore della Riso Scotti serie A2, tecnico nelle giovanili di Alice Nardo e Letizia Camera due atlete oggi in forza alla Igor Novara) che riesce a portare in società un gruppo di Allenatori con esperienza nel Volley non solo provinciale.
Oggi la società sta programmando il futuro. Oggi sono più di 300 i tesserati tra le ragazze e ragazzi (perchè quest’anno si è rafforzato anche il settore maschile). Numeri da primato quelli della gestione Bernagozzi : “Con il valido aiuto di Massimo Lotta, Direttore Tecnico, già allenatore in A2, lo staff dirigenziale ha creato un pool di allenatori con esperienze importanti alle spalle con l’obiettivo di diventare in breve tempo un punto di riferimento rilevante non solo in provincia di Alessandria. Gestiamo circa 5.400 ore/anno di allenamento all’anno, su più campi .” spiega con orgoglio Bernagozzi.
Tra le note positive la convenzione con il CentoGrigio. “La nostra forza sono le famiglie che quotidianamente frequentano le varie attività. Rileggendo i numeri della scorsa stagione mi emoziono: nella stagione 2017/18 abbiamo giocato oltre 400 partite con 25 squadre più 10 del settore S3 minivolley, oltre 42.000 punti segnati, migliaia di chilometri percorsi”.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.