Maltempo; numerosi interventi dei Vigili del Fuoco, automobilisti bloccati nei sottopassi

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – Il maltempo che si è scatenato in provincia di Alessandria ha lasciato, inevitabilmente, diversi strascichi. Diversi frutteti e vigneti sono stati rovinati nel tortonese a causa della grandine e in alcune zone della città di Tortona sono andati in frantumi i parabrezza delle automobili. Sempre a Tortona, in Via Emilia, dove si stava tenendo “Assaggia Tortona”, le persone sono dovute scappare in fretta rifugiandosi al chiuso e compromettendo uno dei primi eventi che segnavano il ritorno alla normalità dopo l’emergenza coronavirus.
Circa 40 gli interventi che hanno visto impegnati, tra sabato e domenica, i Vigili del Fuoco del Comando di Alessandria. A causa delle condizioni meteo avverse, soprattutto nel casalese e tortonese, diverse squadre sono intervenute per la rimozione di alberi caduti per il forte vento.
A seguito di allagamenti dovuti alle forti precipitazioni, inoltre, si è reso necessario il soccorso di automobilisti rimasti bloccati in alcuni sottopassi.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA