Per il turismo in città: nasce “Alessandria Incoming Evolution”

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – E’ un’ulteriore avanzamento, e infatti si chiama “Alessandria Incoming Evolution”, il progetto di sviluppo dell’incoming turistico realizzato dal Comune di Alessandria, in partnership con Alexala, che ha come obiettivi la promozione della Città come destinazione turistica, attraverso le fasi del rilancio, implementazione, visibilità, posizionamento e marketing del brand, strategia di storytelling e comunicazione, costruzione e promo commercializzazione del prodotto turistico e sviluppo dell’attività Incoming nel comparto turistico.
In questa nuova fase agli operatori dell’accoglienza verranno forniti gli strumenti per lavorare in sinergia con il network di agenzie incoming creato l’anno scorso attraverso il percorso formativo conclusosi con l’organizzazione di fam trip e press tour, dedicati ad operatori e giornalisti.
Il progetto si legherà in maniera ancora più stretta all’imprenditoria della ricettività cittadina attraverso un nuovo percorso formativo, studiato su misura per le strutture ricettive, che prevederà circa 12 ore di lezione, suddivise in sei giorni da concordare con i partecipanti, e incentrato sulla sensibilizzazione verso il lavoro in team con le agenzie incoming: si spazierà tra la spiegazione delle fasi della contrattazione ‘B2B’, i principali contratti esistenti nel mondo del turismo, il pricing, fino alla promozione della struttura rivolta al trade.
Inoltre verrà aggiunta una parte dedicata agli strumenti di comunicazione che rendono accessibili le informazioni sul territorio in maniera costante e continuativa per i turisti.
In questo modo le strutture ricettive diventano un punto di accoglienza diffuso su tutto il territorio cittadino.
All’interno delle azioni del progetto era già stato lanciato nel corso del 2021 il mini-sito/landing page della destinazione (www.visitalessandria.it), che con la nuova fase sarà ampliato con l’inserimento delle nuove proposte turistiche a rotazione dalla homepage. A breve comparirà sul sito anche un’area dedicata ai luoghi più iconici del territorio individuati dalle agenzie incoming aderenti al progetto fra quelli più richiesti dai propri clienti e dai turisti, in modo da caratterizzare sempre più la città di Alessandria come destinazione e hub per tutto il territorio.
“È per me una particolare soddisfazione presentare oggi una nuova e ulteriore fase di sviluppo del progetto ‘Alessandria Incoming’ – dice il Sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco -. Questo progetto ha infatti segnato e caratterizzato il nostro forte impegno, dall’inizio del 2021, a sviluppare Alessandria come destinazione turistica e città d’arte e cultura, ricca di opportunità, riferimenti storici e tesori artistici di grande valore. Un lavoro che stiamo portando avanti con continuità, rispettando i tempi che ci eravamo dati e allargando costantemente la visibilità e centralità della nostra Città anche come sistema territoriale e hub del Monferrato. Un progetto che vede come essenziale la collaborazione e partnership con tutto il comparto turistico e gli operatori del settore, dai tour operators dell’incoming, che in tutto questo anno ci hanno seguito con grande impegno e investimento di lavoro ed energie, agli albergatori e operatori dell’accoglienza, protagonisti e destinatari dell’attività formativa prevista in questa nuova fase”.
“Un progetto portato avanti già l’anno scorso e che oggi si presenta in una veste nuova attraverso lo sviluppo di tutta una serie di lavori mirati, con l’utilizzo dei fondi dell’‘Imposta di Soggiorno’ e in perfetta sinergia con le Associazioni di Categoria e con gli Operatori del Settore – commenta l’Assessore al Commercio e Marketing Territoriale, Mattia Roggero – si è prevista la creazione di nuove proposte turistiche relative alla Città sul portale dedicato, di incontri specifici ‘B2B’ e di press tour. Si continua sulla strada intrapresa, innovandola con l’aggiunta nel progetto degli alberghi come fattore portante di questa strategia di rilancio turistico della meta Alessandria”.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA