Alessandria Calcio: dal Frosinone possibile l’arrivo di Gori e Brighenti

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Alessandria – Nel mercato invernale dell’Alessandria spuntano altri due possibili nomi, entrambi provenienti dal Frosinone.
Si tratterebbe di Mirko Gori, classe 1993, centrocampista centrale, frusinate di nascita, che non è stato quasi mai utilizzato da mister Fabio Grosso, 3 presenze per 95 minuti. Il giocatore, in estate, era stato già nelle mire del ds Fabio Artico ma aveva preferito restare nella squadra di patron Maurizio Stirpe. Adesso, anche per il fatto di essere stato poco utilizzato, il centrocampista potrebbe lasciare il club e approdare in grigio. Gori è comunque legato al Frosinone fino a giugno 2024, dunque la formula potrebbe essere quella del prestito.
Sempre dal Frosinone possibile l’arrivo anche di Nicolò Brighenti, 32 anni, che è in scadenza di contratto. Nonostante i rumors che parlavano di un possibile rinnovo per il difensore dei gialloblù, le chance di chiusura dell’affare sarebbero in rialzo.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA