“Il sistema non regge, ritardi nei ristori”

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

  • CONFCOMMERCIO: RISTORI IN GRAVE RITARDO, MIGLIAIA DI IMPRENDITORI ASPETTANO ANCORA NOVEMBRE
  • ANCORA UNA VOLTA SI RINCORRONO VOCI DI IPOTESI INSENSATE. BASTA: IL SISTEMA NON REGGE PIU’
  • COMMERCIANTI CONTRO DIVIETO ASPORTO DOPO LE 18

Confcommercio Alessandria disperata: molti esercizi commerciali lamentano gravi ritardi nell’erogazione dei ristori di dicembre e anche di novembre. In pìù la decisione di vietare l’asporto dopo le 18 appare “insensata” e che mina la già poca pianificazione aziendale del settore al dettaglio. Le aperture a singhiozzo creano ancor più difficoltà.

Esiste poi un altro aspetto: ci sono attività che non possono comparare i fatturati dell’anno precedente, così sono esclusi da ogni aiuto governativo.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA