La sfida delle piste ciclabili provinciali

Il Consiglio della Provincia di Alessandria ha deliberato di partecipare al bando regionale per l’accesso ai finanziamenti per «interventi di percorsi ciclabili sicuri», con i comuni di Casale Monferrato, Felizzano, Novi Ligure, Ovada, Pecetto di Valenza, Quattordio, Tortona, Valenza e Viguzzolo.

In particolare i percorsi interesseranno circa 25 chilometri di piste ciclabili:

1) P.C.S. Casale Monferrato – lunghezza complessiva km 2,272;
2) P.C.S. Valenza – Pecetto di Valenza – lunghezza complessiva km 4,998;
3) P.C.S. Tortona – Viguzzolo – lunghezza complessiva km 4,408;
4) P.C.S. Novi Ligure – Pozzolo Formigaro – lunghezza complessiva km 5,410;
5) P.C.C. Ovada – Belforte Monferrato – lunghezza complessiva km 4,075;
6) P.C.S. Quattordio – Felizzano – lunghezza complessiva km 2,725.

«Le biciclette, come dimostrato da molti sudi, sono un mezzo di trasporto sempre più utilizzato – commenta il Presidente Gianfranco Baldi – ma ancora oggi la maggioranza degli utenti non si fida a pedalare né in città né sulle strade extraurbane. A livello provinciale – prosegue – vista l’estensione del territorio e la sua orografia, i percorsi ciclabili sicuri, seppur non risolutivi, possono essere un valido ausilio per mobilità extraurbana ed anche, perché no, alla valorizzazione turistica».