Ruba una pistola, ma lo “beccano” subito

target="
Osteria Franco e Ciccio
Pizzeria

Sventato furto ad Acqui Terme, arrestato un giovane acquese. Mirko Sini, 31 anni, è stato infatti tratto in arresto in flagranza di reato, con l’accusa di furto con destrezza. Il fatto è successo venerdì, quando le forze dell’ordine hanno ricevuto una chiamata da parte del proprietario i un’armeria di Acqui che riferiva loro di aver subito il furto di una pistola, da parte di un giovane che si era poi dato alla fuga. Approfittandosi di un momento di distrazione, l’uomo aveva infatti sottratto una revolver calibro 357 magnum appoggiata temporaneamente sul bancone in favore di alcuni potenziali clienti. Gli uomini dell’Aliquota operativa hanno subito collegato la descrizione fatta dal commerciante al noto Sini, che è stato immediatamente cercato dai militari. Lo hanno raggiunto mentre stava rientrando in casa di una parente. Per scrupolo o dopo aver notato la presenza dei militari, ha gettato qualcosa nel cestino della spazzatura lì vicino. Ai Carabinieri non è sfuggito il gesto, e poco dopo aver fermato il ragazzo hanno recuperato nel cestino il revolver rubato nell’armeria. Sini, dopo essere stato perquisito, è risultato anche essere in possesso di un coltello a serramanico. L’uomo è stato poi condotto in caserma e arrestato.

 

Osteria Franco e Ciccio

Rispondi