Maltempo, campi devastati, agricoltura in ginocchio

campo fango campagna agricoltura bosco
Boy walking on footpath in autumn or winter concept for healthy lifestyle
campo fango campagna agricoltura bosco

Altro duro colpo all’agricoltura provinciale, devastata dal maltempo nell’Alessandrino, Val Lemme Ovadese e nell’Acquese.  Frane e smottamenti rendono ancor più problematica la vita nelle campagne. Ortaggi distrutti, foraggi per l’alimentazione degli animali perduti, vigneti e frutteti devastati, serre “inagibili” e danni alle strutture ma anche trattori e macchine agricole nel fango hanno fatto salire a diversi milioni di euro il primo bilancio dei danni nelle campagne della provincia dove a preoccupare ora è anche l’impossibilità di seminare nei terreni allagati.  

“Una cifra che continua ad aumentare a causa del perdurare delle condizione climatiche avverse. – ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – Nei terreni finiti sottacqua la pioggia senza tregua sta compromettendo le tradizionali semine autunnali come quelle del grano tenere e del grano duro, con il 50% in media delle operazioni in media ancora da completare”.