Cassonetti col permesso disabili? L’amara ironia sul web

whattsapp

“Non pensavo che i cassonetti avessero l’invalidità”. Emanuele Grosso si fa fotografare di fronte ai cassonetti della spazzatura, a Valenza, la sua città: unico particolare, chi li ha svuotati non si è preoccupato minimamente che stanno occupando un posto auto riservato. 

L’ironia con cui il giovane valenzano segnala questo problema dovrebbe far riflettere sull’attenzione che tutti dovrebbero avere verso gli altri, tutti gli altri. 

“Non capita solo nel giorno di mercato (sabato), ma è così tutti i santi giorni”, commenta la madre di Emanuele, evidentemente esasperata per una situazione che si potrebbe risolvere con un po’ di buona volontà e senso civico. A partire da chi deve far rispettare le regole.

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.