Crepa nel ponte Tiziano, ordinata una perizia. “Non dovrebbe esserci pericolo”

Il ponte Tiziano, nonostante la vistosa crepa su un lato, sta bene. La cautela su tutti i ponti un po’ malconci dopo il disastro del Morandi a Genova ha portato a verificare più da vicino le condizioni di quello sul Tanaro, già colpito da profonda ristrutturazione quasi vent’anni fa dopo un incendio al suo interno, scaturito da alcuni bivacchi abusivi.

La crepa è su un muro di contenimento su cui poggia il ponte, non nel ponte stesso. Comunque l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Barosini ha ordinato una perizia più approfondita.