Look del centrodestra: pancette in vista, blu tristezza e giacche oversize

Osteria Franco e Ciccio
Pizzeria
target="

In attesa di recuperare ancora qualche pezzo di centrodestra il gruppone che tira la volata a Gianfranco Cuttica di Revigliasco verso il traguardo di Palazzo Rosso festeggia l’ingresso di Giovanni Barosini in squadra. Nella foto ricordo i sorrisi di ordinanza vengono offuscati da un monocolore grigio-blu scuro, come se si fossero coordinati per un outfit a metà strada tra il tranviere e il clergyman, quest’ultimo stile portato con rigore da Ugo don Camillo Cavallera. A parte qualche camicia bianca che tira su un paio di pancette, l’abbigliamento del centrodestra è triste andante, e pare un po’ datato. Non retrò, vintage, ma dà l’idea di abiti in naftalina rispolverati per l’occasione.

Imputato Cuttica, si alzi in piedi: la giacca king size che indossa è fuori moda, anche se si ostina ad utilizzarla per svariate apparizioni pubbliche. Si dirà, meglio la sostanza, ma se la sua passione è il Medio Evo non vuol dire che l’abbigliamento debba essere dell’anno Mille!

Qualcuno opta per il pullover alla Marchionne, per non sbagliare e per avvicinarsi all’Anno Domini 2017.

LiveMag

 

 

 

 

Pulce Live

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*