Poesia e musica per la pace a Marengo

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Spinetta Marengo – Ci saranno poeti e critici, domenica 5 giugno, alla kermesse “La Biennale”, simposio annoverato nella rosa di eventi di prestigio di vita poetica nell’Italia settentrionale.
L’esposizione di Giuseppe Zoppelli, la firma sull’opera monumentale “Il cardellino accecato. La poesia reclusa nei luoghi dell’orrore e della costrizione”, è attesa alla riunione avviata alle 15:30 da Mauro Ferrari. La tregua musicale suonata dal trio “Stream of” (Alessandro e Andrea Imelio, Andrea Negruzzo) precederà il discorso di Alessandro Carrera (Università di Houston), sui ‘signori’ della guerra (qui incalza l’eco di “Masters of War”, il brano scritto dall’artista statunitense Bob Dylan).
Il parterre di relatori alla tappa alessandrina, con incursioni radiofoniche di Luisa Cozzi, sarà intrattenuto dalla merenda poetica, dalle visite al museo napoleonico e al parco Desaix, dal brindisi di congedo.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA