Anche Confesercenti Alessandria in aiuto al popolo ucraino

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

ulandi mandrino confesercenti

Alessandria – Anche Confesercenti Alessandria si sta mobilitando in maniera concreta per il popolo ucraino dopo le manifestazioni dei giorni scorsi contro la guerra in Ucraina e le promesse di aiuti e vicinanza al popolo colpito,
I prodotti primari utili sono:
medicinali per adulti e bambini (antibiotici, analgesici, antiemorragici, antidiarroici,
antisettici), materiale per medicazione (cerotti, garze, siringhe, mascherine, acqua
ossigenata);
alimenti e pannolini per bambini;
alimenti a lunga conservazione (pasta, riso, farina, tonno e carne in scatola, biscotti,
cioccolato, dolci confezionati, the in bustine, caffè solubile);
vestiti e coperte.
Gli associati posso contribuire alla raccolta consegnando direttamente nella sede Confesercenti di Alessandria, in Via Cardinal Massaia 2/a, oppure nel punto vendita “C’era una volta”, in Via Santa Caterina da Siena 16.
Sono previste due settimane di raccolta, con termine venerdì 18 marzo alle 12.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA