Palazzo Rosso si rifà la facciata, al via i lavori. Ma non avrà il colore originale

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

” Tra poche settimane si inizia con i lavori di rifacimento”, annuncia l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Barosini. “Dureranno mesi, dovremo essere pazienti per il disagio… Ma è l’inizio di un ritorno al decoro”. La facciata che si sta scrostando del Municipio ritornerà all’antico splendore… o forse no?
Il consigliere comunale Carmine Passalacqua, ricorda però che la facciata originaria di fine Settecento non era proprio rossa-rossa. come la vediamo adesso e come se la ricordano i contemporanei. “Era più un colore pastello, forse ocra, o comunque un rosso più tenue”.
Nel secondo dopoguerra il palazzo municipale fu restaurato per i pesanti danni ricevuti. Solo allora prese la colorazione che conosciamo oggi. Che però, secondo il consigliere Passalacqua, non sarebbe quella originale. Come dire, già che la ridipingiamo, rifacciamola bene!



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA