Monta il dibattito sull’utilità delle chiusure al traffico: l’aria pesante resta

whattsapp

Nella tabella sottostante sono riportati i valori di PM10 (polveri sottili) rilevati in media nelle ultime giornate, ad Alessandria. E se si guardano le tabelle fino a tredici giorni fa si nota che ben otto volte, a cavallo tra il 2018 e gennaio 2019, i valori di smog sono stati oltre il limite otto volte.

In base alle nuove regole regionali potrebbe scattare un nuovo blocco del traffico. Che molto probabilmente non avverrà, visto il peggioramento delle condizioni atmosferiche con probabile dissolvimento delle polveri.
In ogni caso sui social ci si interroga – a volte ci si scanna – sull’utilità di questi blocchi del traffico, visto che da molte parti si ritiene che la causa maggiore di inquinamento urbano è il riscaldamento. Dunque non servirebbero gli stop ai veicoli inquinanti?
Da un punto di vista ‘civico’ sarebbe un buon esercizio lasciare l’auto al di fuori degli spalti, siamo o no nella città delle biciclette?
Ma come poter controllare caldaie, bruciatori, stufe e centraline? Molto più semplice prendersela con i veicoli, responsabili in concorso, ma non gli unici imputati del delitto.

08 Gennaio 201980
07 Gennaio 201960
06 Gennaio 201967
05 Gennaio 201973
04 Gennaio 201951
whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.