Due rapine in due giorni, denunciato un 31enne

Pizzeria
target="
Osteria Franco e Ciccio

I militari di Serravalle Scrivia, in collaborazione con quelli della Stazione di Cassano Spinola, hanno denunciato un 31enne di origini pugliesi domiciliato in Serravalle Scrivia, gravato da pregiudizi di polizia, individuato come responsabile di due rapine avvenute in danno di due esercizi commerciali nell’arco di 48 ore.
L’uomo, nella serata di venerdì 9 dicembre, intorno alle 19, commetteva una rapina in danno di una Parafarmacia di Serravalle, in occasione della quale, sotto la minaccia di un coltello da cucina, si era fatto consegnare circa 200 euro. I militari della Stazione Carabinieri di Serravalle, subito allertati dal titolare, avevano attivato le ricerche, rintracciando l’uomo all’interno di un locale della zona, ancora in possesso di parte dei soldi e dell’arma utilizzata per commettere il reato.
Incurante di quanto occorso, intorno alle 21 di sabato 10 dicembre, il 31enne si rendeva autore di un’altra rapina, perpetrata presso il supermercato “IPER” di Serravalle. Nell’occasione, parzialmente travisato e brandendo un grosso coltello, si era fatto consegnare dalla commessa l’incasso pari a circa 1.900 euro, dandosi poi alla fuga.
I militari, assunte le necessarie informazioni e visionate le immagini dell’impianto di videosorveglianza, hanno però riconosciuto il 31enne, denunciandolo nuovamente per rapina alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria.

Osteria Franco e Ciccio

Rispondi