Si firma per la legittima difesa in casa

Pizzeria
Osteria Franco e Ciccio
target="

Proposta di legge sulla legittima difesa, Federico Riboldi, portavoce di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, sostiene in pieno il diritto dei cittadini di tutelarsi di fronte alla criminalità , senza ricorrere alla “giustizia fai da te”. Alla luce di alcuni fatti di cronaca sempre più brutali, in cui spesso le vittime vengono aggredite nelle loro abitazioni o negozi, si sente l’esigenza di avere una legge che tuteli chi potrebbe essere bersaglio di delinquenti e rapinatori, oltre che di avere maggiore vigilanza da parte delle forze dell’ordine, che a loro volta dovrebbero poter disporre di maggiori mezzi e personale. La proposta di legge nasce quindi per punire più severamente queste violazioni attraverso attraverso il raddoppio delle pene (al momento fissate ad un minimo di sei mesi fino ad un massimo di tre anni) e potenziando la possibilità di legittima difesa. la raccolta firme per questo ddl è iniziata in questi giorni e proseguirà fino al 25 maggio. Per poter presentare la proposta di legge in parlamento sono necessarie 50 mila firme,  e una volta presentata dovrà poi essere approvata.

Fratelli d’Italia non è l’unico partito che appoggia questa proposta: anche la Lega Nord e IdV sono dello stesso parere. Anche il sindaco di Acqui terme, su Facebook, si è mostrato insieme al suo vicesindaco mentre firma il documento, invitando quindi i suoi concittadini a fare altrettanto.

 

 

D.Auto
Diessetrasporti
Mutuo Imprese
LAlfiere Bistrot
Bar
MOsaico"
Vinny
Ina

Rispondi