Scuole chiuse fino a metà marzo, via chat i compiti delle vacanze… forzate

Si prolunga la chiusura delle scuole. Dai nido alle università resta il divieto di tornare in aula, sebbene i luoghi pubblici siano di libera circolazione.

Alcune maestre hanno comunicato nelle chat di classe cosa leggere e studiare, che compiti fare per portarsi avanti con il programma e non rimanere indietro, vista l’incertezza sulla riapertura.