Alessandria Massonica, incontri e scontri sui fratelli muratori

whattsapp

Crociate, Templari e Massoni. Settimana di incontri e curiosità ad Alessandria, dedicate ad alcuni temi che affascinano sempre perché ammantati di mistero ed esoterismo.

Questa sera 27 marzo, per la conferenza “Le Crociate, Templari e Massoni” al Museo Etnografico l’ingresso è libero (dalle 21,15). Lo storico Ferdinando Caputi racconterà gli ila storia con documenti originali dell’epoca “Scoprirete un mondo manovrato ancora da appartenenti a queste tre categorie”, promette Caputi, presidente nazionale Cisrei,
Centro Internazionale di Studi e Ricerche Etnografiche Italiano. Sulla pagina di presentazione scrivono: “Nel mondo per salvare le paleoculture e tracciare il percorso evolutivo dell’uomo”.

Domenica 31 marzo in giro per Alessandria l’agenzia di viaggi Valdata ripropone il tour massonico. “Uno sorprendente tour guidato tra le pieghe dell’Alessandria Massonica. Un percorso originale e unico che si svolge in tutta la città alla scoperta dei luoghi e dei simboli diffusi appartenenti alla tradizione Massonica. Il percorso sarà occasione per conoscere gli aspetti più curiosi e interessanti della Massoneria, della sua storia e dell’impatto socio-politico di questa secolare fratellanza“.

Quota di partecipazione per persona: € 20
Alberto Valdata è uno dei 46 Consiglieri Nazionali del Grande Oriente d’Italia, l’istituzione massonica più importante in Italia.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.