Beppe Casales al Laboratorio Sociale con Nazieuropa

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Sabato 12 gennaio sarà ospite del Laboratorio Sociale Beppe Casales, autore e protagonista di Nazieuropa, spettacolo che viaggia su due binari: la parola e le immagini. Nazieuropa è quindi insieme una lettera a una figlia, e un viaggio che parte dalla Germania degli anni ’30 e arriva fino all’Europa dei confini, del nuovo nazionalismo e del razzismo diffuso. Nazieuropa è il desiderio di sottrarsi all’indifferenza, di guardare con gli occhi ben aperti e di chiamare le cose con il loro nome. Nazieuropa è una domanda: che differenza c’è tra la Germania nazista e l’Europa dei nostri giorni?
Apertura porte alle 19,30 con aperitivo a buffet, inizio dello spettacolo alle 21.
Ingresso 5 euro. Biglietti acquistabili il giorno stesso a partire dalle 19,30 presso il Laboratorio Sociale.


https://www.beppecasales.com/



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA