Gara in tangenziale finisce con un incidente: cinque feriti

whattsapp

Il 10 luglio, verso le ore 18,10, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile intervenivano sulla SP 30 (tangenziale) all’altezza del km 1,200, in prossimità dello svincolo del centro commerciale Panorama, poiché era stato segnalato un sinistro stradale tra due veicoli con cinque feriti, tra cui un bambino di 5 anni.

I militari, a seguito dei rilievi tecnici e sentite le persone interessate dai fatti, ricostruivano la dinamica del sinistro, accertando che si era verificato a causa del gareggiamento su strada di due veicoli, uno dei quali collideva con altro mezzo in normale marcia sulla carreggiata.

Il primo veicolo individuato quale mezzo che gareggiava, coinvolto nel sinistro, è un Mercedes C220 condotto da soggetto di nazionalità’ albanese di anni 30, domiciliato in Alessandria.
Successivamente, sulla base delle indagini immediatamente attivate grazie a indicazioni parziali di targa e modello dell’auto, si identificava la 22enne R.S. domiciliata a Bassignana che gareggiava con un veicolo Renault Megane RS.

Entrambi sono stati deferiti in stato di libertà  per lesioni gravi e per gareggiamento in velocità, con conseguente sequestro dei veicoli e ritiro patenti di guida.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.