Migranti a bottega, diventano pasticceri

whattsapp

Si intitola “Pasticceri in formAzione”, l’evento che, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato (che si celebra ogni anno il 20 giugno), CrescereInsieme scs ONLUS e ODA – Opera Diocesana Assistenza di Casale organizzano sabato 23 giugno, dalle 17.00 alle 19.00, presso la Sala Piera Luparia della R.I.S.S. Monsignor Minazzi di via Biblioteca 1, a Casale Monferrato.

E’ questo il momento celebrativo di un percorso realizzato da alcuni Richiedenti Asilo beneficiari del Progetto SPRAR gestito dalla Cooperativa CrescereInsieme, all’interno di una formazione professionale di “Prodotti da Forno e Pasticceria” presso il C.F.P.-C.I.O.F.S. “E. Palomino” di Casale Monferrato e di una sessione di diretta conoscenza di una realtà produttiva, individuata nella Bottega dell’Oda, il laboratorio di pasticceria solidale curato dagli ospiti dell’area psichiatria e disabilità psicofisica di Oda, a cui afferiscono anche inserimenti di persone Richiedenti Asilo e- o in stato di emarginazione sociale.

Una comunione di intenti che parte dal concetto per cui nelle occasioni di conoscenza e nella socializzazione come valore aggiunto della vita di ciascuno – a prescindere da status giuridico e vulnerabilità soggettive – ci può sempre essere un’opportunità di inclusione sociale. E per il quale, ad ogni situazione di vulnerabilità, seguendo un progetto personalizzato di crescita e formazione, può corrispondere opportunità di riscatto: umano, sociale e professionale.

Così, l’incontro di sabato 23 giugno, alle 17 vedrà la presentazione dei progetti di Accoglienza ed Integrazione sociale promossi dai due Enti e la consegna degli attestati di partecipazione ai beneficiari del Progetto SPRAR che hanno seguito il corso di pasticceria presso C.F.P. – C.I.O.F.S. “E. Palomino”. E, soprattutto, sarà un momento di testimonianze personali dirette di alcuni dei rifugiati, che porteranno la loro esperienza nella strada di un progetto di nuova vita.

Al termine un piccolo rinfresco a base dei prodotti salati e dolci preparati proprio dai corsisti.

L’evento è patrocinato dal Comune di Casale M.to ed organizzato con importanti partner territoriali quali: C.f.p-C.i.o.f.s. “E. Palomino”, Pastorale Migranti ed E-forum, al fine di rinforzare ed evidenziare l’importanza di buone e solide reti per la promozione della persona.

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.