Santa Croce e il Museo Vasariano rinasceranno grazie al FAI

whattsapp

Con i tempi della burocrazia, finalmente domani 6 giugno a Santa Croce di Bosco Marengo la Prefettura di Alessandria e il FAI Alessandria ed Asti firmeranno la convenzione per le migliorie all’interno del Museo Vasariano. Il Fondo Ambiente aveva infatti ricevuto nel 2016 40 mila euro da destinare ad un progetto di salvaguardia, dal momento che il Complesso Monumentale legato a san Pio V e al pittore Vasari si era classificato secondo alla sottoscrizione nazionale  “I Luoghi del Cuore”, come già era accaduto per la Cittadella (arrivò prima).

Con questi fondi il FAI potrà effettuare migliorie e recuperi artistici, oltre a garantire l’apertura del luogo d’arte.

 

 

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.