Occhio all’acceleratore, due nuovi autovelox fissi sono in agguato

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Sono iniziati i controlli con l’autovelox in via Casalbagliano e nel centro abitato di Valmadonna della S.P. 494 “Vigevanese, con la postazione fissa (box arancione).  I servizi di controllo saranno attivati a rotazione sulle diverse postazioni dalla Polizia Municipale.
Lo strumento elettronico utilizzato per la misurazione della velocità è nella piena disponibilità del Corpo di Polizia Municipale ed è regolarmente omologato e revisionato secondo le disposizioni di Legge in materia.

Le sanzioni per le violazioni ai limiti di velocità variano a seconda del superamento del limite, dell’orario diurno o notturno e della categoria dei veicoli e comportano, in alcuni casi, sanzioni accessorie (dalla detrazione di punti sulla patente alla sospensione o revoca della medesima in caso di recidiva). Sono previste, in ogni caso, sanzioni pecuniarie che variano, a seconda dei casi, da un minimo di € 41( che diventano €28,70 per pagamento entro 5 gg.) a € 2.210,67 nell’ipotesi più grave.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA