Striscione di CasaPound per ricordare Natale Palli

whattsapp
Morì assiderato il 23 marzo 1919

“Il 23 marzo 1919 Natale Palli moriva sul Mont Pourri in Francia. Durante il raid aereo Padova- Parigi- Roma fu costretto ad atterrare a causa di un guasto al proprio velivolo e qui morì assiderato”. Così scriveva Gabriele D’Annunzio nell’orazione funebre tenuta a Casale Monferrato in occasione del funerale dell’aviatore.

CasaPound casalese (Monferrato Non Conforme) lo ha voluto ricordare srotolando uno striscione con la scritta “Ideal tipo latino del combattente”.

Come CasaPound vogliamo ricordare questa figura di eroe e la sua impresa più famosa perché in questi duri anni di crisi economica, politica e sociale sentiamo la necessità di far rivivere idealmente chi lottò per rendere l’Italia un paese prospero ed un luminoso esempio di civiltà. Per poter, anche oggi, far rinascere la nostra nazione e garantirle un futuro di benessere materiale e di crescita morale e culturale.

Natale Palli pilotò l’aereo biposto (D’Annunzio era dietro, anche se in molte foto sembrava pilotasse lui) durante il volo su Vienna, azione dimostrativa di cui ricorre il centenario (9 agosto 1918).

 

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*