Donna arrestata a Valenza: vendeva droga ai ragazzi

Osteria Franco e Ciccio
target="
Pizzeria

Vendeva sostanze stupefacenti al dettaglio la donna arrestata il 27 maggio a Valenza. Rita Casu, nata a Milano ma residente in provincia, classe ’60, all’interno della propria abitazione riceveva diversi clienti interessati a comprare la merce. La donna, pregiudicata e nulla facente, si muoveva con grande meticolosità evitando di esporsi in comunicazioni telefoniche, rifornendo solo chi a sua volta veniva presentato da un “cliente di fiducia”, e incontrando gli interessati restando dietro ad un inferriata sul balcone. Per scrupolo aveva anche montato degli specchietti retrovisori (tipici delle auto) su ogni finestra, per poter controllare meglio chi entrava ed usciva. A poco sono servite queste “precauzioni”, che non hanno evitato il blitz da parte delle forze dell’ordine.

La polizia ha rinvenuto in casa della signora tremila euro, provento dell’attività di spaccio, 155 gr. del tipo hashish, 10 dosi di cocaina termosaldate, e attrezzatura per il  confezionamento delle dosi. La donna è stata condotta nella Casa Circondariale di Torino “Lorusso Cotugno” in attesa di giudizio.

 

Vinny
Mutuo Imprese
LAlfiere Bistrot
Bar
D.Auto
Ina
MOsaico"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*