Il corteggiato Barosini intanto diventa vice segretario di Azione

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

In attesa di conoscere se e come muoversi per il ballottaggio, Giovanni Barosini è stato nominato vice segretario regionale del partito di Calenda, direttamente dall’on Susta. Il buon risultato elettorale – più personale che di partito Azione – potrebbe aver pesato sulla decisione di avere in Piemonte un personaggio ‘forte’ come Barosini per le prossime sfide elettorali, prima fra tutte le prossime politiche.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA