Il Terzo Valico assume gli esuberi Cementir

Osteria Franco e Ciccio
target="
Pizzeria

Il Consorzio COCIV, General Contractor per la progettazione e la realizzazione del Terzo Valico, ha firmato nei giorni scorsi un accordo sul ricollocamento degli esuberi Cementir di Arquata Scrivia, confermando il proprio impegno per la risoluzione dei problemi occupazionali e sociali nel territorio interessato dai cantieri.

L’accordo rientra nelle azioni che il COCIV ha programmato per garantire la prosecuzione dei lavori del Terzo Valico “in un contesto di trasparenza, continuità e rispetto del contratto e nella consapevolezza dell’importanza strategica dell’opera per l’economia del territorio e del paese”.

L’accordo, sottoscritto con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e di Cementir, prevede il ricollocamento da parte di COCIV di 13 lavoratori sul totale di 23 esuberi, dei quali cinque assunti a tempo indeterminato entro il tempo necessario per espletare le pratiche assuntive, mentre per altri otto lavoratori il Consorzio si è impegnato a trovare ulteriori soluzioni occupazionali anche tramite assunzioni alle dipendenze di subappaltatori/subaffidatari nell’ambito dei lavori del Terzo Valico.

 

Osteria Franco e Ciccio

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*