Minorenni razziano negozio, ma “seminano” la refurtiva

target="
Pizzeria
Osteria Franco e Ciccio

Hanno tentato di rubare della merce dal magazzino del negozio Prenatal di Alessandria. E successo durante la notte del 26 luglio, quando le volanti dell’U.P.G e S.P si sono recate vicino ai magazzini del negozio , dopo aver ricevuto una segnalazione. Le forze dell’ordine giunte sul posto, si sono imbattute in un gruppetto di giovani che correvano fra i caseggiati, con lo scopo di far perdere le proprie tracce. Tuttavia, i ragazzi sono stati raggiunti ugualmente dagli agenti, che posizionandosi all’uscita del locale sono riusciti a bloccarli. Si tratta di un ragazzo ed una ragazza minorenni, che poco dopo hanno dato indicazioni per scovare altri due complici del fatto, una ragazza ed un ragazzo, anche loro minorenni. Nel frattempo, sul luogo è arrivata un’altra pattuglia precedentemente allertata da un signore, che ha trovato diversi arnesi da scasso. Successivamente è stato contattato il titolare del negozio, a cui è stata riconsegnata la merce rubata, diversi articoli per l’infanzia per un valore di circa tremila euro. I quattro giovani, tutti residenti ad Alessandria, sono stati portati in questura, dove dagli accertamenti sono emersi altri precedenti per reati contro il patrimonio.  I due complici sono indagati in stato di libertà per furto, per la ragazza è scattato un provvedimento di” accompagnamento a seguito di flagranza di minore”, il quarto ragazzo invece è stato arrestato e trasferito in un istituto penale per minori, in attesa dell’udienza.

Pizzeria

Rispondi