Dall’Acquese a Torino per difendere l’ospedale

Il “capogruppo” non poteva che essere il sindaco di Acqui, Enrico Bertero. Ma c’erano altri 28 sindaci dell’Acquese, con tanto di fascia tricolore, in piazza San Carlo a Torino, per protestare contro il depotenziamento dell’ospedale. Cinquecento cittadini dell’Alto Monferrato sono andati a protestare sotto le finestre della Regione. Se se sono tornati poi a casa con tante promesse, ma nei fatti, non molto.