Restano chiusi i centri Amag di raccolta differenziata

Visto il prolungamento delle modalità restrittiva adottate dalla Regione Piemonte, anche d’intesa con il Ministero della Salute, relativamente a specifiche aree del territorio regionale quali la provincia di Alessandria, AMAG Ambiente fa sapere che è prorogata la chiusura sino al 17 maggio 2020 di tutti i Centri di raccolta differenziata (viale T. Michel e via IV Martiri in città, Felizzano, Frugarolo e Sezzadio).

Purtroppo il perdurare ad oggi di una forte presenza sul territorio di casi positivi ci induce alla cautela. Inoltre si raccomanda ai residenti nei quartieri della città di Alessandria di prorogare qualsiasi attività relativa a taglio erba, piccole potature, residui vegetali del giardino sino a quando non saranno riaperti i centri di raccolta differenziata.

E’ operativo il servizio a chiamata di ritiro gratuito a domicilio degli ingombranti nel numero massimo di 5 pezzi.

Per qualsiasi informazione o dubbio i cittadini possono comunque interagire con l’Azienda attraverso il Call Center allo 0131 223215 o al numero verde 800 296 096 (solo da rete fissa), tramite il portale www.amagambiente.it o scrivendo a info@amagambiente.it.

Prosegue l’intervento di lavaggio ad Alessandria e nei sobborghi, disposto dal presidente del Gruppo AMAG Paolo Arrobbio, attraverso autobotti e lance ad acqua compressa: un importante lavoro di pulizia che grazie all’impegno profuso dal nostro personale contribuisce ulteriormente ad affrontare con determinazione e professionalità il contenimento del covid-19.

Per informazioni:

Ufficio Comunicazione Amag Ambiente
Tel. 0131 223215
E-mail: comunicazione@amagambiente.it