Il comune chiama tre neolaureati (per sei mesi)

whattsapp
Tirocinanti cercasi

L’assessorato alle Politiche Giovanili e l’assessorato alle Politiche del Lavoro del Comune di Alessandria hanno concordato con l’Università del Piemonte Orientale l’attivazione di tre tirocini formativi e di orientamento rivolti a giovani laureati per l’organizzazione e la realizzazione di attività ed eventi culturali, sociali e di politiche giovanili da svolgersi nel Comune di Alessandria da settembre 2018 a marzo 2019.
Il soggetto promotore dei tirocini sarà l’Università del Piemonte Orientale con cui il Comune di Alessandria sottoscriverà un’apposita convenzione e predisporrà lo specifico progetto formativo.
I neolaureati saranno inseriti nell’organico del servizio ‘Giovani e Minori, Cultura e Lavoro e Orientamento professionale’ del Comune di Alessandria per sviluppare competenze teoriche e pratiche orientate a favorire l’accesso al mondo lavorativo e comprenderne i meccanismi di funzionamento.
In particolare, nell’ambito delle diverse competenze del servizio che li ospiterà, i partecipanti si occuperanno di:

Servizio Giovani e Minori
□ collaborazione alle attività organizzate dal Centro Giovani e dall’Ufficio Giovani;
□ comunicazione e promozione di attività ed eventi, anche sui canali digitali;
Servizio Cultura
□ collaborazione alle attività organizzate dall’Ufficio Cultura;
□ collaborazione all’organizzazione di manifestazioni ed eventi locali;
□ comunicazione e promozione di attività ed eventi, anche sui canali digitali;
Servizio Lavoro e Orientamento Professionale
□ collaborazione alle attività organizzate dall’Ufficio Lavoro;
□ supporto ai progetti di Alternanza Scuola Lavoro;
□ supporto ai progetti di Servizio Civile;
□ comunicazione e promozione di attività ed eventi, anche sui canali digitali.

Possono candidarsi alla partecipazione i neolaureati dell’Università del Piemonte Orientale (laurea triennale o laurea magistrale) che, alla data dell’attivazione del tirocinio, siano in possesso dei seguenti requisiti:
□ aver conseguito il titolo di studio richiesto da meno di dodici mesi;
□ non aver riportato condanne penali, non avere carichi penali pendenti ed essere in possesso dei diritti politici e civili;
□ per i cittadini stranieri: essere in possesso di regolare permesso di soggiorno o carta di soggiorno e avere adeguata padronanza e conoscenza parlata e scritta della lingua italiana.
Non possono candidarsi coloro che abbiano già svolto un tirocinio formativo post-lauream presso il Comune di Alessandria oppure presso un altro Ente/Azienda con attività, compiti e mansioni equivalenti.
Costituirà titolo preferenziale il possesso dei seguenti titoli di studio:Lettere, Lingue Straniere Moderne, Filosofia, Lingue Culture Turismo, Scienze Politiche Economiche Sociali e dell’Amministrazione, Servizio Sociale, Società e Sviluppo Locale, Giurisprudenza.
Saranno valutate, inoltre, eventuali esperienze e titoli conseguiti relativamente alle attività che saranno svolte nell’ambito del tirocinio.
La proposta di tirocinio presso il Comune di Alessandria sarà inserita sul portale tirocini dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale, al seguente link: https://www.studenti.uniupo.it/Home.do
Gli interessati dovranno presentare la propria candidatura sul portale, entro le ore 12 del 20 agosto 2018, allegando la documentazione richiesta.
Successivamente i candidati saranno convocati dal Comune di Alessandria per un colloquio di selezione. I risultati della selezione saranno comunicati sul medesimo portale tirocini dell’Università del Piemonte Orientale (accedendo al portale i candidati prescelti vedranno il proprio “stato” passare da “candidato” a “scelto”). I laureati selezionati saranno contattati per le pratiche amministrative connesse all’attivazione del tirocinio.
Il tirocinio che inizierà il 10 settembre 2018 si svolgerà nella sede del Comune di Alessandria, a Palazzo Cuttica (via Gagliaudo, 2) e avrà una durata di 6 mesi (indicativamente fino al 10 marzo 2019), non rinnovabili. L’impegno settimanale sarà di 36 ore.
Il tirocinio potrà essere interrotto in qualsiasi momento su richiesta del tirocinante o su richiesta motivata del tutor aziendale.
Il Comune di Alessandria conferirà a ciascun tirocinante un contributo corrispondente a € 600,00 mensili, per un totale relativo all’intero periodo di € 3.600,00.
Al tirocinante sarà garantita dall’Università del Piemonte Orientale la copertura assicurativa per gli infortuni sul lavoro INAIL e per la responsabilità civile verso terzi.

“Questi tirocini vogliono offrire ai nostri giovani l’opportunità di conoscere meglio il nostro territorio e il modo in cui l’Amministrazione agisce – ha commentato l’assessore alle Politiche Giovanili, Cherima Fteita Firial –. La proposta formativa che sarà condivisa con l’Università del Piemonte Orientale avrà dunque l’obiettivo di aiutare i tirocinanti non solo ad apprendere i meccanismi ed il funzionamento della macchina comunale, ma anche a contribuire ad un cambiamento della stessa con le nuove metodologie di lavoro che questi studenti hanno appreso durante il percorso di studi. Troppo spesso quando si concludono i corsi universitari, in particolare nell’ambito umanistico, si dispone di un solido bagaglio culturale che si limita alla sola conoscenza teorica. Noi vogliamo offrire a questi giovani laureati l’occasione e le condizioni giuste per mettere in pratica quanto appreso, traendone reciproci vantaggi”.

“Per noi è importante aprire le porte dell’Ente ai giovani neolaureati per dare loro un’opportunità formativa e professionalizzante – ha concluso l’assessore alle Politiche del Lavoro, Mattia Roggero -. Per questo abbiamo deciso di portare avanti questo percorso con l’Università che offre l’occasione di svolgere un’esperienza formativa all’interno del Comune di Alessandria, collaborando con il nostro personale, ai progetti che l’Amministrazione intende realizzare in diversi ambiti strategici. Si tratta di un’opportunità significativa per i ragazzi, ma anche per l’Ente che può avvalersi delle idee e della creatività che i giovani possono portare soprattutto nell’ambito delle progettualità innovative. L’esperienza formativa avrà la durata di 6 mesi e permetterà ai neolaureati di fare esperienze e di acquisire professionalità da spendere nel loro successivo percorso lavorativo”.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Comune di Alessandria, Servizio Giovani e Minori, via Gagliaudo 2, tel. 0131 515 770 – 515 755
e-mail ivana.tripodi@comune.alessandria.it oppure informagiovani@asmcostruireinsieme.it
Per problemi sul caricamento della candidatura on line si può contattare il seguente indirizzo e-mail jobplacement@uniupo.it oppure telefonare al numero 0161/228421.

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.