Torna grande la boxe alessandrina, Alberto Rei è campione regionale

whattsapp
Match difficile, vinto ai punti

E’ forse dai tempi di Benito Michelon che un trofeo pugilistico non tornava in riva al Tanaro. Ci ha pensato Alberto Rei allenato da Eugenio Dragone e Cavanna della Boxe Alessandria LTD, che a Barge ha incrociato i guantoni contro Micheal Mingrone, valevole per il titolo di campione regionale. Match in salita per due motivi: solo un paio di giorni prima Rei aveva combattuto a Grugliasco incontrando un pugile più pesante di 9 kg e con più esperienza, ma riuscendo ugualmente a strappare un buonissimo pari. Secondo, Mingrone è un pugile difficile: 18 incontri, contro gli 8 dell’alessandrino.

Alla prima ripresa Rei si impone immediatamente portandosi avanti con serie di colpi dritti e che vanno a segno, ma l’esperienza di Mingrone si fa sentire sia in difesa sia in attacco. Il match si fa infuocato nessuno dei due vuole perdere. Nella terza ed ultima ripresa il pugile alessandrino non si lascia trasportare dalle scorrettezze dell’avversario il quale spinge e colpisce dietro la nuca, ma rimane coerente con gli insegnamenti ricevuti portando sempre colpi dritti in particolare il sinistro lungo il quale andava sempre a segno. Alla fine Rei è esausto, ma i giudici gli assegnano la vittoria ai punti. Con questa vittoria è automaticamente iscritto ai Campionati italiani senior categoria +91kg

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*