Fermati tre giovani e un truffatore

Pizzeria
target="

La scorsa settimana le forze dell’ordine sono state impegnate in due operazioni. Sono stati fermati tre giovani di origine domenicana, colpevoli di aver aggredito un loro connazionale colpendolo in testa con una bottiglia di vetro. I tre ,di età compresa fra i 23 e i 30 anni, sono stati denunciati.

Il 27 maggio, nel corso della mattinata, gli agenti hanno invece rintracciato in un abitazione del centro città R.A, 54 enne pugliese, colpito da un mandato di cattura emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano, poiché dovrà scontare una pena definitiva in carcere di quattro anni per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe. L’uomo, terminate le formalità di rito, è stato condotto alla casa circondariale locale.

Ina
Bar
Vinny
Diessetrasporti
LAlfiere Bistrot
Mutuo Imprese
D.Auto
MOsaico"

Rispondi