Hashish e marijuana a casa del pusher “ragioniere”

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

27enne spacciava in casa: scoperto per il via vai notturno

I militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R. di Acqui Terme, nell’ambito di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà un 27enne acquese, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Il 27enne incensurato era stato visto con alcuni noti tossicodipendenti di Acqui, ed un contestuale e strano via vai di persone da casa sua ha insospettito gli investigatori. Hanno approfondito le indagini e quindi sono entrati in casa per la perquisizione. I militari hanno rinvenuto, in un armadio nella camera da letto, oltre 50 grammi di marijuana e 20 di hashish, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento ed il taglio. Molto utile, peraltro, è stato anche il ritrovamento di un’agenda con i contatti e la “contabilità”  dello spaccio avviato dal giovane.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA