Targa per le botteghe storiche di Alessandria

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Sono una sessantina le botteghe storiche di Alessandria ancora in attività presenti nell’apposito albo di Palazzo Rosso. Dalla storica tabaccheria n.1 alle pasticcerie tradizionali, bar di vecchia data e negozi, torrefazioni, d’ora in poi avranno anche un logo da mostrare orgogliosamente.

L’istituzione di un Albo delle Botteghe storiche e la scelta di creare un logo dedicato per la loro immediata identificazione arriva come conclusione di un fecondo processo di recupero delle nostre radici e della nostra memoria storica avviato nell’ambito delle celebrazioni dell’850° anniversario fondativo della nostra Città – ha commentato il sindaco di Alessandria,Gianfranco Cuttica di Revigliasco -. Abbiamo inteso portare avanti un percorso per enfatizzare da un lato gli elementi civico-identitari di Alessandria e dall’altro fornire alla stessa nuove prospettive di consolidamento e di rilancio delle proprie qualità attrattive. Tanto più riusciremo a valorizzare quello che siamo stai, meglio possiamo ottimizzare, riscoprendole, le nostre forze e le nostre potenzialità per guardare ad futuro di sviluppo concreto della nostra comunità in termini sempre più ottimistici”.

L’idea nasce per tutelare e difendere quelle attività commerciali ed artigiane che hanno un forte radicamento urbano, tali da essere identificate come ben culturale da preservare, alla stregua delle bellezze artistiche e architettoniche di un territorio – ha spiegato l’assessore al Commercio e Turismo, Mattia Roggero -. Le targhe, affisse all’esterno delle attività commerciali, permetteranno di renderle immediatamente riconoscibili e di inserirle all’interno di un circuito di promozione e valorizzazione anche turistica. La collaborazione e il sostegno dell’azienda Alexala, che sentitamente ringrazio per il percorso costruito insieme fino ad oggi, permetteranno la realizzazione di iniziative dedicate e di percorsi tematici che saranno fondamentali per il supporto e per il rilancio turistico del nostro territorio, in particolare in un momento in cui il turismo di prossimità è particolarmente sentito, valorizzato e stimolato dalle iniziative specifiche e peculiari che ciascuna realtà territoriale mette in campo”.

https://www.comune.alessandria.it/albo-delle-botteghe-storiche

25_01_21_albo_botteghe_storiche_AGGIORNATO_AL_31_12_20-1