Trovato morto in casa l’architetto Emanuele Gatti

L’architetto Emanuele ‘Lele’ Gatti, 60 anni, è stato trovato morto nella sua abitiazione in via dei Martiri.

Era molto conosciuto ad Alessandria per il suo impegno in politica – dai Radicali a Forza Italia – e nel sociale (aveva partecipato da volontario alle migliorie della sua strada).

Tante le testimonianze di sentito cordoglio da parte dei suoi conoscenti.
Sulle cause del decesso indagano i carabinieri.

Non si esclude il suicidio.