Il Quarto Polo va con Beppe Sala, atteso ad Alessandria a marzo

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Nasce la rete Alleanza Civica per Alessandria “GLOCAL” ovvero pensare globale e agire locale

Non sono di destra nè di sinistra. Sono civici. Un concetto un po’ complicato nell’epoca della politica dicotomica ma che vogliono portare avanti in tutta Italia isole comprese sotto l’egida di un sindaco importante, Giuseppe Sala from Milan, il quale ha lanciato la sua Alleanza Civica.

Il Quarto Polo che già per le amministrative di Alessandria si era contraddistinto per la presenza al suo interno di personaggi bipartisan (con maggioranza di centrosinistra, però) aderisce e d’ora in avanti si presenterà col doppio simbolo per sottolineare l’appartenenza alla rete di movimenti civici sparsi per tutto lo Stivale.

“Cercheremo soluzioni concrete per partendo dalle competenze di ognuno”, sottolinea Aurora Mulas, architetto e portavoce locale, pronta quindi a parlare di riqualificazione urbana del capoluogo: dalle facciate fatiscenti degli edifici all’area della piscina scoperta, per esempio. Con la precisazione: “viviamo del nostro lavoro”, come dire, non siamo politici né vogliamo diventarlo per guadagno. Abbiamo competenze professionali e vogliamo metterle a disposizione della nostra comunità. C’è un vago riferimento al Movimento 5 Stelle…

Il 21 marzo Alleanza Civica si presenterà ufficialmente ad Alessandria (location ancora da confermare). In quell’occasione è atteso lo stesso Beppe Sala.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA