Al Sociale va in scena la resurrezione femminile

whattsapp

Per la rassegna ‘Concentrica’, venerdì 17 gennaio alle 21 al Teatro Sociale di Valenza nella stagione organizzata da CMC/Nidodiragno la Compagnia Piccolo Canto, sarà in scena con lo spettacolo eponimo Piccolo canto di resurrezione, vincitore della quinta edizione di Teatri del Sacro.Una compagnia di cinque donne, cinque attrici, cinque voci, che mette al centro l’indagine sonora e l’esplorazione vocale. Uno spettacolo tutto al femminile, guidato dalla figura ancestrale della vecchia Loba, narratrice e detentrice di memorie, una donna selvatica che fa da confine e tramite tra ciò che è vivo e ciò che è morto. Qual è la nostra personale resurrezione? Di quali rituali abbiamo bisogno oggi? Che cosa abbiamo sepolto e cosa vogliamo ricomporre, liberare? Quante volte possiamo morire per poi rinascere? In scena cinque donne, cinque voci tentanto di rispondere a queste domande. Un canto polifonico che si fa portavoce della rinascita e che ne assume tutte le sue caratteristiche: il dolore, il buio, la spinta, la rabbia, il pianto, la gioia, il riso che contagia che apre e libera.

venerdì 17 gennaio 2020 ore 21 – Valenza (AL), Teatro Sociale
Compagnia Piccolo Canto (BG)

PICCOLO CANTO DI RESURREZIONE
teatro / Spettacolo Vincitore Teatri del Sacro 2018
in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo e Teatro Sociale Valenza

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.