I posteggi rosa ‘alessandrini’ entrano nel Codice della Strada

whattsapp

Gli stalli rosa per mamme in gravidanza e neomamme fino ai tre anni entrano nel nuovo Codice della Strada. La notizia di oggi è il coronamento di un lavoro di squadra partito dalla proposta dell’Assessore alle Pari Opportunità Cinzia Lumiera del Comune di Alessandria. L’assessore Cinzia Lumiera tempo fa si era recata a Roma per avviare una proposta di legge a livello nazionale per ciò che era già realtà ad Alessandria, ovvero normare il ‘parcheggio rosa’, ancora facoltativo ma finalmente con regole e sanzioni per i trasgressori. “Sono molto soddisfatta che una mia proposta possa presto diventare legge ed essere estesa a tutta Italia e che quindi ad ogni donna in quelle situazioni siano garantite le giuste facilitazioni. È un piccolo grande esempio di politiche sulle donne e sulla famiglia che è partita da Alessandria”.

Se l’iter dovesse procedere come nelle intenzioni, già questa estate il Parlamento potrebbe già approvarlo definitivamente. Lumiera sottolinea un aspetto fondamentale, ossia il dialogo costruttivo con le Istituzioni: “La presenza della Lega al Governo – in particolare dell’on. Riccardo Molinari e dell’on Elena Maccanti – è stato un vantaggio per parlare direttamente con chi di dovere e ridurre i tempi per l’approvazione. Il filo diretto con le Istituzioni, ad ogni livello, è stato importantissimo e lo sarà in futuro per Alessandria, con i giusti rappresentanti in Regione per avere interlocutori autorevoli e disponibili da Roma a Torino”. 

“Ringrazio particolarmente Mauro Di Gregorio, agente di Polizia Municipale, per avermi supportata sul piano tecnico-normativo nella messa a punto del provvedimento. E grazie ai parlamentari della Lega per lo straordinario gioco di squadra: mi riferisco prima di tutto al capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari, che mi ha messo direttamente in contatto con chi sta seguendo l’iter della legge. E poi naturalmente ringrazio Alessandro Morelli, presidente (Lega) della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, e Elena Maccanti, deputato piemontese e capogruppo della Lega in Commissione Trasporti, che ci ha supportati ‘passo per passo’ nella nostra proposta. Ma anche Rossana Boldi, nostro punto di riferimento costante in Parlamento, sempre pronta a mettere le sue competenze e le sue relazioni al servizio della provincia di Alessandria”.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.