Prima multa da 5.000 euro per guida senza patente

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Era ricercato dal Tribunale di Bologna T.M., 34enne bolognese perché doveva scontare ancora 1 anno e 2 mesi per traffico di sostanze stupefacenti. Ad assicurarlo alla giustizia ci ha pensato una pattuglia della Polizia di Stato della Sottosezione Polizia Stradale di Alessandria, che l’ha sorpreso alle 4 di notte in transito sull’A21, in località Tortona, proveniente da Asti. Nonostante la recente condanna, T.M. non aveva smesso di spacciare: infatti risultava detenere oltre 100 grammi di anfetamine e decine di francobolli di allucinogeni che, una volta tagliati, avrebbero permesso il confezionamento di oltre cento dosi di stupefacente. T.M. non aveva neppure la patente poiché revocatagli, quindi è stato perseguito a norma delle recenti modifiche di legge che prevedono la sanzione amministrativa di 5.000 €.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA