Minacce all’assessore, solidarietà di Molinari

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

“A nome della Lega Piemonte esprimo massima solidarietà all’Assessore regionale alla Sanità Icardi, che ha subìto in queste ore un vile atto di intimidazione. Ci auguriamo che tutti condannino il gesto, perché in un momento di fortissima tensione sociale come questo è necessario tutelare le istituzioni che sono in prima linea per fronteggiare l’emergenza”.

Così l’On. Riccardo Molinari, Capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati, nella sua veste di Segretario della Lega Piemonte, commenta la lettera minatoria recapitata giovedì mattina agli uffici della Regione Piemonte, indirizzata all’assessore Icardi.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA